Home  /  Metodo SMED

Metodo SMED

Una giornata per ridurre e semplificare il cambio di produzione mantenendo il focus sulla standardizzazione delle attività con attacco sistematico alle anomalie.

Gli obiettivi del corso

Implementare il metodo SMED su una vera macchina di produzione, riducendo e semplificando il cambio produzione. Focus sulla standardizzazione delle attività e sul rilievo sistematico degli scostamenti dallo standard, con attacco sistematico alle anomalie

Contenuti

La giornata di formazione prevede:

  • Introduzione sugli obiettivi e sulla metodologia SMED per ridurre e semplificare i tempi di cambio produzione
  • Sessione di formazione sulla matrice dei cambi produzione: come si sceglie un cambio di produzione rappresentativo
  • Distinte sessioni di cambio produzione su una vera macchina con raccolta delle anomalie che via via verranno ridotte/ eliminate
  • Briefing dopo ogni sessione produttiva, per rafforzare il team-working, con analisi delle performance ottenute, definizione del nuovo standard e attacco sistematico alle anomalie
  • Formazione sui principi e gli strumenti SMED, strettamente collegati alla parte operativa di macchina

I concetti teorici assorbono meno del 20% del tempo e seguono la pratica, stimolando lo scambio di idee e rafforzando il valore del team.

Questo corso è inserito all’interno del Percorso “Digital TPM Expert”, un percorso formativo di 4 giornate (modulo “OEE & Shopfloor Management” – modulo “Metodo SMED” + modulo “Manutenzione Autonoma” + modulo “Manutenzione Professionale”) per misurare e attaccare le perdite al fine di portare gli impianti alla massima efficienza – Leggi di più

Bonfiglioli Consulting          Copyright © 2016 Bonfiglioli Consulting.  All rights reserved.  P.I. 02646871208          Privacy Policy  |  Cookie Policy